Daniele Zanini sviluppa il suo interesse verso la meditazione e la filosofia buddhista nel 2012, iniziando a frequentare assiduamente gruppi di meditazione e partecipando a ritiri sia di tradizione Theravada condotti da Letizia Baglioni e Nanni de Ambrogio, sia di tradizione tibetana, condotti da Khube Rinpoche e Alak Tulku Rinpoche. Ha sviluppato un approccio trasversale delle due tradizioni coadiuvato da un interesse profondo per la pratica e gli insegnamenti di buddhismo tibetano della scuola Gelugpa.

Dopo aver concluso il corso di Meditazione Avanzata di Gennaro Romagnoli, continua a seguire ritiri di meditazione sia Vipassana che di tradizione tibetana, sviluppando un corso di meditazione a Villa Poma, presso il centro estetico Equilibrio e Benessere.